Padova e dintorni
Prenota la tua Vacanza
Verifica Disponibilità
Padova e dintorni

Padova e dintorni

PadovaCard

Con PadovaCard visitare Padova e provincia è molto più economico, vantaggioso e semplice.

Ci sono oltre 100 motivi per apprezzare la vostra Card: trasporti pubblici APS gratuiti sia in città che nei percorsi extraurbani, parcheggio gratuito per auto e moto nel principale parcheggio cittadino, ingresso gratuito a 12 siti di grande interesse storico-artistico, inclusa la Cappella degli Scrovegni e l’intero sistema civico museale padovano; e ancora sconti e riduzioni in ulteriori 26 monumenti, nelle strutture ricettive e nei ristoranti, nei negozi, sull’utilizzo del divertente e comodo City Sightseeing Bus, sulle incantevoli escursioni in battello lungo la Riviera del Brenta, sulle visite guidate, sulle fiere di maggiore richiamo, sui principali spettacoli teatrali proposti dalla storico Teatro Verdi. E grazie alla convenzione con il Comune di Vicenza PadovaCard offre l'ingresso ridotto al Teatro Olimpico, splendida opera di Andrea Palladio.

VALIDITA'

PadovaCard è una tessera personale, valida 48 o 72 ore, in base alla card scelta e dalla data e orario in essa riportati. L'inizio di validità della card viene scritto al momento del ritiro della card stessa o può essere scritto dall'acquirente in un secondo momento. E’ inoltre valida per un adulto e un ragazzo sotto i 14 anni.

COSTI
PadovaCard 48ore --> 16 Euro
PadovaCard 72ore --> 21 Euro

E’ personale, non cedibile e non rimborsabile in caso di perdita, furto o mancato utilizzo. Va esibita in caso di controllo insieme ad un documento di identità.

I 38 monumenti inclusi in PadovaCard :

Padova e provincia conservano uno straordinario patrimonio storico-artistico e monumentale. Con Padovacard ingresso gratuito a 12 monumenti, inclusa la Cappella degli Scrovegni, e ingresso con biglietto ridotto ad ulteriori 26 monumenti.

GRATUITI

Cappella degli Scrovegni (escluso il costo di prenotazione 1 euro)
Musei Civici Eremitani
Palazzo Zuckermann - Museo Arti Applicate e Decorative & Museo Bottacin
Palazzo della Ragione (in occasione di mostre l'accesso è consentito fino alla Pietra del Vituperio o in alcuni casi è richiesto il pagamento di un biglietto ridotto)
Orto Botanico
Battistero della Cattedrale
Caffè Pedrocchi (Piano Nobile e Museo del Risorgimento)
Loggia e Odeo Cornaro
Oratorio di S. Rocco
Oratorio di s. Michele
Casa di Francesco Petrarca ad Arquà Petrarca
Museo Internazionale del Vetro d'Arte a Montegrotto Terme

CONVENZIONATI CON BIGLIETTO RIDOTTO

Museo Diocesano
Butterfly Arc- Casa delle Farfalle
Castello del Catajo
Museo Antoniano
Museo della Navigazione Fluviale
Castello di Monselice
Museo del Precinema
Museo d'Arte Contemporanea Dino Formaggio
Castello di s. Pelagio Museo dell'Aria
Museo degli Insetti Viventi - Esapolis
Museo Civico Giacomelli di Montagnana
Palazzo Zabarella
Osservatorio La Specola
Villa Contarini
Abbazia di S. Maria di Carceri
Museo Internazionale della Maschera "Sartori"
Villa dei Vescovi
Giardino storico di Villa Marcello
Museo Naturalistico dei Colli Euganei
Villa Miari de Cumani
Giardino di Villa Barbarigo a Valsanzibio
Museo del Fiume Bacchiglione
Villa Nani Loredan
Giardino di Villa Emo
Museo Geopaleontologico di Cava Bomba
Teatro Olimpico di Vicenza

Gratuiti

PadovaCard consente l'accesso gratuito a 12 monumenti tra cui la Cappella degli Scrovegni con gli splendidi affreschi di Giotto, il Palazzo della Ragione, il Battistero del Duomo e l'Orto Botanico.

Casa di Francesco Petrarca
Francesco Petrarca trascorse nella serenità del paesaggio euganeo gli ultimi anni di vita, circondato da nuovi e vecchi amici e dai familiari. In questa casa morì nella notte tra il 18 e il 19 luglio 1374, reclinando il capo sui suoi amati libri.

Palazzo della Ragione
Possente costruzione, simbolo del grande potere raggiunto dal Comune di Padova nel Duecento, racchiude uno straordinario ciclo affrescato a tema astrologico.

Musei Civici Eremitani
Il Museo, ospitato nei chiostri dell'ex convento dei frati Eremitani, raccoglie preziose testimonianze di epoca paleoveneta, preromana e romana e una ricca pinacoteca con opere realizzate dal '300 all'800.
Museo Internazionale del Vetro d'Arte e delle Terme
Preziose opere d'arte realizzate da maestri della lavorazione del vetro sono esposte nelle belle sale del Rustico di Villa Draghi a Montegrotto Terme.
Loggia e Odeo Cornaro
La Loggia e l'Odeo Cornaro rappresentano una delle principali testimonianze del rinascimento padovano. Commissionati da uno dei maggiori mecenati del '500 padovano, Alvise Cornaro, essi facevano parte di un più ampio complesso di edifici e giardini.
Orto Botanico
L'Orto botanico di Padova, fu fondato dalla Serenissima il 29 giugno 1545, su sollecitazione della scuola medica dell'Università di Padova, ed è l'Horto Medicinale universitario più antico nel mondo che abbia conservato la sede originaria, mantenendo anche praticamente inalterata la sua struttura.

 

 

Mostre in corso

- FERRARA -

Matisse. La figura, la forza della linea, l’emozione del colore
Palazzo dei Diamanti
dal 22/02 al 15/06

- VENEZIA -

La bella del Tiziano in casa Grimani
Palazzo Grimani
fino al 26/01

Leger 1910-1930 La visione della città contemporanea
Museo Correr
dal 8/02 al 02/06

Dora Maar, nonostante Picasso
Museo Fortuny
dal 08/03

- ROVIGO -

L’occasione Nordica - Böcklin, Klimt, Munch e la pittura italiana
Palazzo Roverella
dal 22/02 al 22/06